È ATTIVO DA DOMANI, GIOVEDÌ 20 GENNAIO, IL PUNTO TAMPONI COVID-19 DELL’OSPEDALE GASLINI PRESSO VILLA QUARTARA DI GENOVA QUARTO

Genova. Al fine di far fronte alla necessità di incrementare il numero giornaliero di tamponi eseguiti ai bambini/adolescenti per la gestione della situazione emergenziale, si è resa necessaria l’individuazione di un sito alternativo a quello ospedaliero. È stato individuato il chiostro di Villa Quartara a Genova Quarto, in via Romana della Castagna 11/a, grazie alla disponibilità e al supporto della Fondazione Gerolamo Gaslini


Vaccinazione anti Covid-19 – minorenni

L’Istituto Gaslini partecipa alla campagna di vaccinazione contro il Covid-19 della popolazione pediatrica per la fascia di età 5-11 anni.

È attiva una linea vaccinale per tutti i bambini (senza profili di rischio) insieme al percorso di vaccinazione dei minori allergici a medio ed alto rischio e “ultrafragili”. ..

 


Regolamentazione dell’ospedale per la prevenzione e il controllo del coronavirus

Con l’evoluzione della situazione epidemiologica si rende possibile aggiornare il quadro delle misure di contenimento della sua diffusione per garantire la completa ripresa delle attività assistenziali dell’Istituto nel rispetto delle misure di contenimento dell’emergenza epidemica.

L’obiettivo rimane sempre quello di accogliere in sicurezza i piccoli pazienti, le future mamme e allo stesso tempo tutelare gli operatori.

Di seguito le indicazioni aggiornate…


Al via dal 10 gennaio il punto vaccini dell’Istituto Gaslini per i bambini della fascia di età 5-11 anni

Anche l’Istituto Gaslini partecipa alla campagna di vaccinazione della popolazione pediatrica per la fascia di età 5-11 anni.

Dal prossimo 10 gennaio, infatti, sarà attiva, insieme con il già operativo percorso di vaccinazione dei bambini allergici a medio ed alto rischio e “ultrafragili”, anche una linea vaccinale per tutti i bambini senza profili di rischio. …


DONATO ALL’ISTITUTO GASLINI DI GENOVA “DOCTOR TOPO LINO”, UN AUTOREFRATTOMETRO PORTATILE, UTILE PER LA DIAGNOSI NEI PICCOLI PAZIENTI CON GRAVI PROBLEMI ALLA VISTA

DiaSorin e Progetto per gli Ospedali & l’Infanzia hanno donato all’Istituto Gaslini di Genova il “Doctor Topo LINO”, un autorefrattometro portatile personalizzato con l’aspetto di un simpatico topolino per rendere l’esperienza diagnostica più a misura di bambino.
Continua così l’impegno del Progetto per gli Ospedali & l’Infanzia, conosciuto come Progetto Pinocchio, che ha coinvolto nuovamente DiaSorin nel suo quarto progetto di umanizzazione degli ambienti ospedalieri pediatrici in Italia. ..

Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, premia 354 ospedali “in rosa”. L’ISTITUTO GASLINI DA SEMPRE AL SERVIZIO DEL BAMBINO E DELLA MAMMA PREMIATO CON 3 BOLLINI ROSA

Genova, 2 dicembre 2021 – Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, ha assegnato i Bollini Rosa per il biennio 2022-2023 agli ospedali che offrono servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali patologie che riguardano ..


Il Ministero della Salute conferma il riconoscimento di IRCCS per la disciplina materno – infantile all’Istituto Giannina Gaslini..

Presentati i 32 progetti di ricerca finanziati con i fondi del 5×1000 degli anni 2017, 2018 e 2019 con un finanziamento complessivo di 7,5 milioni di euro.

Con il Decreto Ministeriale del 17 novembre 2021 è stata confermata all’Istituto Giannina Gaslini la qualifica di IRCCS per la disciplina materno-infantile (seguirà la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale). ..


GIORNATA MONDIALE DEI NATI PREMATURI: CIASCUNO DI LORO È UNA SFIDA DA VINCERE PER MIGLIORARE SEMPRE DI PIÙ LA QUALITÀ DEL FUTURO CHE LI ASPETTA

Genova, 17 novembre 2021. Ogni anno in Liguria, nascono circa tra i 500 e i 600 bambini prematuri: per definizione si tratta di un bambino nato prima delle 37 settimane di gestazione ma ciascuno di loro ha una storia diversa che parte dal peso, dalle dimensioni, dal livello di prematurità e dalla qualità della sua vita fetale. ..


Rete IDEA affida all’IRCCS Gaslini una ricerca nazionale sulle cause genetiche della sindrome infiammatoria sistemica dei bambini secondaria al COVID-19

L’identificazione dei geni responsabili potrebbe fare luce anche sulle cause di numerose altre malattie autoimmuni e infiammatorie di cui oggi non si conoscono le cause.

La potenziale gravità della MIS-C e le sue possibili conseguenze a lungo termine rappresentano una valida ragione per vaccinare contro il COVID-19 i bambini e gli adolescenti.

Genova. La sindrome infiammatoria sistemica dei bambini, definita con l’acronimo MIS-C, rappresenta uno dei fenomeni più complessi ed enigmatici emersi durante la pandemia di COVID-19. Allo scopo di identificare le alterazioni genetiche che conferiscano suscettibilità alla MIS-C da COVID-19, la Rete Italiana Salute dell’Età Evolutiva (Rete IDEA), che raduna tutti gli IRCCS pediatrici italiani, ha deciso di iniziare uno studio, finanziato dal Ministero della Salute. Il coordinamento dello studio è stato affidato al prof. Angelo Ravelli, direttore scientifico dell’IRCCS Istituto Giannina Gaslini di Genova.


Bambina di un anno affetta da gravissima insufficienza respiratoria: equipe della Terapia Intesiva del Gaslini vola a Monza per trasportarla a Genova

Genova, 30 ottobre 2021. Si è concluso con successo il trasporto di una bimba di un anno, ex prematura, dalla Terapia Intensiva Neonatale dell’ospedale San Gerardo di Monza all’Ospedale pediatrico di Genova, realizzato da un’equipe della UOC Terapia Intensiva Neonatale e Pediatrica dell’Istituto Giannina Gaslini..


Il prof. Andrea Rossi, direttore dell’Unità Operativa Complessa di Neuroradiologia dell’Istituto Gaslini, nominato membro onorario dell’American Society for Pediatric Radiology

Genova. Si è concluso a Roma l’IPR 2021 – International Pediatric Radiology Congress, che si svolge ogni 5 anni quale evento congiunto delle due società scientifiche internazionali di Radiologia Pediatrica: l’European Society of Paediatric Radiology e l’American Society for Pediatric Radiology. Si tratta del più grande e prestigioso convegno in ambito radiologico pediatrico, con una tradizione più che trentennale.


Settimana dell’allattamento materno 1-7 ottobre 2021 La Banca del Latte Umano Donato (BLUD) di Regione Liguria all’Istituto Gaslini ha raccolto nei primi 6 mesi 110 litri di latte per 80 prematuri

Genova. Durante la “Settimana per l’Allattamento Materno” (SAM) dall’ 1 al 7 di ottobre tutti gli anni, uniscono le loro forze  i promotori dell’allattamento materno, governi ed enti, per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza di questo gesto, tra i quali il WABA World Alliance for Breastfeeding Action, l’OMS e l’UNICEF.

 

Info e video BLUD sito Gaslini: 

 

Libretto istruzioni:

 

Linee guida: