Ospedale di giorno graffiti

Inaugurati il 7° e 8° murales di GASLINI ART PROJECT degli artisti Speedy Graphito e Lady M

Genova. Inaugurati oggi il 7° e l’8° Murales del “Gaslini Art Project” alla presenza degli artisti: Speedy Graphito e Lady M, accolti e ringraziati dal Direttore Generale dell’Istituto G. Gaslini, Renato Botti, che ha fortemente voluto questa piccola ma significativa rivoluzione urbanistica all’interno dell’ospedale pediatrico ligure.


L’ISOLA DEL TESORO

L’OSPEDALE PEDIATRICO GIANNINA GASLINI INAUGURA “L’ISOLA DEL TESORO”, L’ULTIMA OPERA ARTISTICA DI OSPEDALI DIPINTI CHE TRASFORMA LA SALA GIOCHI DEL REPARTO DI EMATO-ONCOLOGIA PEDIATRICA

L’Istituto Giannina Gaslini presenta “L’Isola del Tesoro”, la nuova installazione artistica di Silvio Irilli, talentuoso artista e fondatore di Ospedali Dipinti, che trasforma la sala giochi del reparto di Emato-Oncologia dell’Ospedale Pediatrico genovese in un mondo fantastico popolato da creature marine che permetterà ai bambini pazienti del reparto di viaggiare con la fantasia[1] anche in ambito ospedaliero.


Inaugurati il 5° e il 6° murales del “Gaslini Art Project” realizzati dagli street artist Nadège Dauvergne e Tim Zdey

Inaugurati il 5° e il 6° murales del “Gaslini Art Project” realizzati dagli street artist Nadège Dauvergne e Tim Zdey
La street art colora l’ospedale Gaslini: 10 artisti internazionali danno vita a un percorso onirico sulle pareti esterne dei padiglioni dell’ospedale pediatrico.
Inaugurati questa mattina il quinto e sesto Murales nell’ambito del “Gaslini Art Project”. Entrambe le opere seguono il tema centrale del sogno, Nadège Dauvergne intitola il suo murales “Dans les Nuages”, mentre Tim Zdey “Il pagliaccio e il suo pubblico celeste”.


Patologie delle vie aeree e respiratorie nel bambino: l’ospedale Gaslini organizza un convegno internazionale con 30 grandi esperti sulle più importanti innovazioni scientifiche, tecniche e diagnostiche

Genova. Si terrà il 9-10 settembre 2022 presso l’AC Hotel il convegno organizzato dall’Istituto Giannina Gaslini  “EPAS – European Paediatric Airway Symposium”: due giornate interamente dedicate alla gestione, diagnosi e trattamento delle patologie delle vie aeree e respiratorie nel bambino. Trenta esperti provenienti da tutto il mondo presenteranno le novità scientifiche sulle vie aeree pediatriche e, in sei “stazioni”, offriranno ai discenti l’opportunità di conoscere le tecniche e i materiali più innovativi e di esercitarsi su manichini ad alta fedeltà.


Terapie personalizzate: l’IRCCS G. Gaslini si aggiudica un bando ministeriale di 12 milioni per la ricerca sulle terapie avanzate

Saranno analizzati milioni di dati mediante metodiche di intelligenza artificiale e di modellistica computazionale, attraverso un sistema di biobanche, database, e raccolta di campioni biologici di pazienti con specifiche patologie, per scoprire approcci terapeutici innovativi personalizzati e per identificare nuovi biomarcatori prognostici e parametri predittivi di risposta terapeutica. ..


All’Ospedale Gaslini 5,4 milioni per la ricerca sulla medicina predittiva

Genova. L’Istituto Giannina Gaslini ha ricevuto dal Ministero della Salute un finanziamento di 5,4 milioni di euro per la realizzazione di un progetto di ricerca denominato “LIFEMap: dalla patologia pediatrica alle malattie cardiovascolari e neoplastiche dell’adulto: mappatura genomica per la medicina e la prevenzione personalizzata”. “Il progetto del Gaslini si è classificato in seconda posizione, dopo quello del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), tra le 18 proposte presentate nell’ambito della Traiettoria 3 del Piano Operativo Salute (POS). …


SANITÀ: PARTE IL PROGETTO ‘GASLINI LIGURIA’, NATO IL PRIMO IRCCS PEDIATRICO ITALIANO ‘DIFFUSO’ SUL TERRITORIO. PRESIDENTE TOTI, “OPERAZIONE EPOCALE, MODELLO INNOVATIVO A LIVELLO NAZIONALE”. DG BOTTI, “SFIDA AMBIZIOSA, PEDIATRIE ENTRANO IN RETE FORMATIVA GASLINI-UNIGE

GENOVA. “Dal primo luglio l’ospedale Gaslini, fiore all’occhiello della Liguria e dell’intero Paese, si è aperto a tutto il territorio, con la sua estensione in tutte le Asl per garantire non solo la presenza del ‘marchio’ ma soprattutto delle professionalità in ambito clinico e scientifico del nostro Istituto di ricovero e cura pediatrico


Regolamentazione dell’ospedale per la prevenzione e il controllo del coronavirus

Con l’evoluzione della situazione epidemiologica si rende possibile aggiornare il quadro delle misure di contenimento della sua diffusione per garantire la completa ripresa delle attività assistenziali dell’Istituto nel rispetto delle misure di contenimento dell’emergenza epidemica.

L’obiettivo rimane sempre quello di accogliere in sicurezza i piccoli pazienti, le future mamme e allo stesso tempo tutelare gli operatori.

Di seguito le indicazioni aggiornate…