Parte il progetto Europeo PanCareSurPass: €490.000 all’ospedale Giannina Gaslini, €25.000 ad A.Li.Sa, dei 4 milioni di Euro stanziati dalla Commissione Europea per migliorare il follow-up a lungo termine dei soggetti guariti da tumore pediatrico o adolescenziale con l’utilizzo del passaporto del lungo-sopravvivente

Genova, 07 luglio 2021. Da oltre 20 anni il Gaslini si impegna nel follow-up dei lungo sopravviventi da tumore pediatrico attraverso il Centro D.O.P.O (Diagnosi Osservazione e Prevenzione dopo Terapia Oncologica) che ha l’obbiettivo di prevenire e, laddove necessario, trattare i possibili effetti tardivi dei trattamenti oncologici attraverso la collaborazione di un team multi specialistico. Il Gaslini ha sviluppato il cosiddetto “passaporto del lungo-sopravvivente” a partire dal 2012 – per primo in Europa– e ad oggi negli ultimi cinque anni ha già consegnato più di 500 passaporti ad altrettanti ragazzi e adulti guariti da tumore pediatrico.


Inaugurato il Sottomarino Gaslini: delfini e tartarughe per accompagnare i piccoli pazienti nella spiaggia dell’ospedale

Genova, 30 giugno 2021. È stato inaugurato oggi il nuovo tunnel di accesso al centro elioterapico dell’Istituto Giannina Gaslini: il Sottomarino Gaslini, decorato dall’artista Silvio Irilli. Il tunnel è stato benedetto dall’arcivescovo di Genova Mons. Marco Tasca, alla presenza del presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e dell’assessore allo Sviluppo Economico Turistico e Marketing Territoriale Laura Gaggero, accolti dal presidente del Gaslini, Edoardo Garrone, e dal direttore generale Renato Botti, che insieme hanno voluto “ringraziare donatori e associazioni che hanno permesso di regalare un momento di sorpresa e di gioia a tanti piccoli pazienti del nostro ospedale”.


Privato dona 750.000 all’ospedale Gaslini per l’acquisto di una nuova TAC

Nel 2017 a seguito di querela presentata dalla compagnia assicurativa AVIVA spa, la Polizia Locale di Genova avviava investigazioni nei confronti dell’Autocarrozzeria Parodi & C sas di Parodi Silvana, sita in Via Monte Cencio n. 3 r, di fatto gestita dal coniuge Tacchella Giuseppe.


Moto e hippoterapia, camminatori e velisti: quando lo sport incontra la solidarietà

Genova, 16 giugno 2021. Un anticipo d’estate all’insegna della solidarietà e del divertimento per i piccoli ricoverati e per i bambini in cura presso l’ospedale Gaslini, ospiti delle case di accoglienza o in assistenza domiciliare, che a partire da giovedì 17 a domenica 20 giugno, avranno diverse occasioni di distrarsi dalla cure e fare nuove esperienze, grazie alla grande rete degli amici e dei sostenitori dell’Istituto.