Bollettino sanitario del 16/07/2021

La Direzione Sanitaria informa che il piccolo paziente di 5 anni politraumatizzato proveniente da Lerici questa mattina verrà sottoposto ad intervento chirurgico maxillo facciale di ricostruzione dell’orbita.
Per quanto attiene la paziente con politrauma da caduta che si trovava in assistenza Neuropsichiatrica, le sue condizioni permangono stabili, resta sedata e verrà sottoposta a breve ad intervento ortopedico di stabilizzazione delle fratture.
Entrambi i minori non risultano più in imminente pericolo di vita.
Ulteriori comunicazioni saranno fornite solo al variare delle condizioni cliniche attuali.

Bollettino sanitario del 12/07/2021

La Direzione Sanitaria informa che ad oggi si confermano le condizioni di stabilità e i trattamenti in essere per il piccolo paziente di 5 anni politraumatizzato proveniente da Lerici.
La condizione di stabilità clinica si conferma anche per quanto attiene alla paziente con politrauma da caduta che si trovava in assistenza Neuropsichiatrica.
I monitoraggi diagnostico-terapeutici proseguono con il fine di accompagnare ad una prossima fase di risveglio.
Entrambi i minori, come già anticipato nella giornata di ieri, non risultano più in imminente pericolo di vita.
Ulteriori comunicazioni saranno fornite solo al variare delle condizioni cliniche attuali.

Bollettino sanitario del 11/07/21

La Direzione Sanitaria informa che le condizioni cliniche della minore, in assistenza neuropsichiatrica, precipitatasi volontariamente dall’alto del muraglione dell’Istituto,
si confermano stabili. La paziente, tuttora ricoverata in rianimazione, continua il suo percorso di cura con piccoli segni di miglioramento.

Il paziente di 5 anni proveniente da Lerici per politrauma da caduta si conferma essere in condizioni cliniche stabili.
Proseguono i monitoraggi previsti per l’avvio ad una prossima fase di risveglio, nel corso della quale potranno essere definitivamente valutati gli esiti del politrauma.

Per entrambi i pazienti si mantiene una prognosi riservata, pur non non essendo più in imminente pericolo di vita.


Bollettino sanitario del 10/07/2021

La Direzione Sanitaria informa che le condizioni cliniche della ragazzina precipatatasi volontariamente dal muraglione dell’Istituto nella giornata di ieri permangono gravi ma con segni di stabilizzazione e la prognosi resta al momento riservata. Gli accertamenti eseguiti hanno escluso lesioni neurologiche maggiori e degli organi interni e la paziente resta ricoverata in rianimazione per i necessari trattamenti.

Riguardo alle condizioni del bambino di 5 anni giunto da Lerici all’Istituto Gaslini in data 08/07/2021 per politrauma da caduta dalla finestra della sua abitazione al 2′ piano, i sanitari hanno proseguito nei trattamenti dovuti e al momento il pz risulta stabile. La prognosi, ancora riservata, prevede il risveglio del pz dall’attuale stato di sedazione solo dopo ulteriori controlli diagnostici.


Bollettino sanitario del 09/07/2021- tentato suicidio

La Direzione Sanitaria informa che purtroppo oggi una ragazzina di 13 anni ricoverata nel reparto di Neuropsichiatria del Gaslini per una grave sindrome depressiva, mentre era fuori dal reparto, accompagnata da un operatore per una passeggiata terapeutica lungo i viali del parco del Gaslini, è riuscita ad eludere la sorveglianza del personale ospedaliero per lanciarsi dal muraglione dell’Istituto sulla strada sottostante. Subito soccorsa dal personale dell’ospedale, è adesso ricoverata in gravi condizioni presso la Rianimazione del Gaslini.


Bolletino medico – 8 luglio 2021

La Direzione Sanitaria dell’Istituto G. Gaslini informa che questa mattina alle ore 9.00 circa un’ambulanza ha trasportato al Gaslini dall’aeroporto di Genova, dove era atterrato in elicottero, un bambino di 5 anni in coma. Il paziente è ricoverato presso la U.O. Terapia Intensiva in condizioni gravissime. Sono in corso le attività diagnostiche per definire l’estensione delle lesioni, la prognosi è riservata. Sulla dinamica dell’incidente è stata riferita caduta dalla finestra della sua abitazione al secondo piano, in una località in provincia di La Spezia.


Procedura aperta alla consultazione per l’aggiornamento del Piano triennale di prevenzione della corruzione e trasparenza – PTPCT 2021-2023 dell’Istituto Giannina Gaslini

AVVISO PUBBLICO
Questa Amministrazione, nell’ambito delle iniziative e delle attività condotte in materia di trasparenza e di interventi per la prevenzione ed il contrasto della corruzione, su proposta del Responsabile per la Prevenzione della Corruzione e Trasparenza, deve approvare entro il 31/01/2021 il Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza (PTPCT) 2021-2023. Il Piano Nazionale Anticorruzione (PNA), approvato dall’Autorità nazionale anticorruzione, prevede che le amministrazioni, al fine di disegnare un’efficace strategia anticorruzione, realizzino forme di consultazione con il coinvolgimento dei cittadini e delle organizzazioni portatrici di interessi collettivi in occasione dell’elaborazione/aggiornamento del proprio Piano. Il presente avviso è rivolto ai cittadini, a tutte le associazioni e alle organizzazioni sindacali che abbiano interesse, al fine di formulare osservazioni finalizzate ad una migliore individuazione delle misure preventive anticorruzione. Nell’intento di favorire il più ampio coinvolgimento, i suddetti stakeholder (portatori d’interesse) sono invitati a presentare contributi, di cui l’Istituto terrà conto in sede di approvazione definitiva del PTPCT 2021 2023.


NSO

Avviso Importante – prossimo avvio dell’ordine elettronico per forniture di beni e di servizi