Pneumologia Pediatrica ed Endoscopia Respiratoria

CONTATTI

Tipologia: UOC – Unità Operativa Complessa
Responsabile ff:
Oliviero Sacco
Segreteria: 
Infermiera Anna Signorelli
Dal lunedì al venerdì dalle 08.00 alle 14.00
Tel. 010.56363613
Fax. 0103760013

Localizzazione:

  • Degenza ordinaria: Pad 16 secondo piano
  • Day Hospital Pneumologia: Pad 20 / Ospedale di Giorno 2° piano.
  • Ambulatorio Pneumologia: Pad 20 / Ospedale di Giorno 2° piano.
  • UOSD Malattie Allergiche: Pad 20 / Ospedale di Giorno 1° piano

 

E-mail: quelle dei singoli medici afferenti alla UOC Pneumologia e UOSD Centro Allergologico, nonché della Caposala, della Segretaria e della Biologa contrattista:

donatagirosi@gaslini.org

robertaolcese@gaslini.org

olivierosacco@gaslini.org

michelasilvestri@gaslini.org

mariangelatosca@gaslini.org

danielamassocco@gaslini.org

caposala Pneumo-FC@gaslini.org

annasignorelli@gaslini.org

michelasilvestri@gaslini.org

 

PRENOTAZIONI E SERVIZI

Degenza, Segreteria e Studi Medici, Padiglione 16 secondo piano

Per informazioni/prenotazioni: 010 5636 3613 / 2359  dal lunedì al venerdì dalle 08.00 alle 14.00, 010 5636 3803/2 dalle 15 alle 16
E-mail: olivierosacco@gaslini.orgmariangelatosca@gaslini.org

Day Hospital e Ambulatorio Pneumologia, Padiglione 20, secondo piano

Per informazioni/prenotazioni:  010 5636 3561 / 3560 dal lunedì al venerdì dalle 12,30 alle 13.30

Prenotazione prime visite tramite Contact Center o CUP 010 5636 2637, dal Lunedì al Venerdì dalle 08.00 alle 16.00
E-mail: donatagirosi@gaslini.org

 

 

ATTIVITÀ

 Comprende i seguenti settori:

Pneumologia: Diagnosi e trattamento:

1) Tosse cronico/ricorrente con timbro abbaiante/bitonale da compressione estrinseca sulle vie aeree centrali e conseguente stenosi / malacia della parete tracheale e bronchiale ed infezioni respiratorie recidivanti; in collaborazione con la UOC di Cardiochirurgia.

2) Patologie malformative dell’apparato respiratorio: tracheo-broncomalacia, stenosi tracheali e bronchiali, fistola esofago-tracheale, adenomatosi cistica polmonare, cisti polmonari e bronchiali, ernie diaframmatiche, deformazioni della gabbia toracica; in collaborazione con il “Team delle vie aeree” e la UOC di Chirurgia.

3) Patologie respiratorie recidivanti e croniche: bronchite batterica protratta, patologia bronchiectasica, esiti della malattia polmonare cronica del prematuro / broncodisplasia.

4) Discinesia ciliare primaria / s. di Kartagener, con studio della motilità eseguito su preparati di brushing nasale con tecnica di videomicroscopia ad alta velocità con microscopio a contrasto di fase.

5) Interstiziopatie polmonari per deficit del surfactante e per iperplasia neuroendocrina dell’infanzia (NEHI).

6) Malattie infiammatorie ed infettive dell’apparato respiratorio: asma bronchiale, broncopolmoniti, polmoniti, pleuriti e empiemi, ascessi polmonari. Trattamento dell’asma grave con farmaci biologici di ultima generazione.

7) Complicanze a carico dell’apparato respiratorio osservate in corso di patologie sistemiche, come la malattie reumatologiche, collagenopatie.

8) Disturbi respiratori nel sonno: apnee ostruttive e centrali.

Endoscopia:

1) Visualizzazione delle vie aeree: laringe, trachea, bronchi per valutazione dello stato infiammatorio, motilità, segni di compressione estrinseca e malacia di parete.

2) Esecuzione di lavaggio broncoalveolare e biopsie bronchiali. Valutazione della cellularità del bronco lavaggio per diagnosi di alveolite, esami colturali del broncolavaggio. Ricerca dei lipofagi alveolari (Lipid Index) per diagnosi di inalazione cronica di materiale alimentare.

3) Grafia endoscopica delle vie aeree centrali, loro precisa misurazione.

4) Dilatazione delle vie aeree centrali con pallone tramite filo guida.

5) Localizzazione ed estrazione di corpi estranei.

 

Fisiopatologia Respiratoria:
1) Valutazione della funzionalità respiratoria in condizioni basali e dopo inalazione di sostanze ad azione broncodilatatrice: salbutamolo o broncocostrittice: studio della reattività bronchiale aspecifica tramite test con Metacolina.

2) Studio della funzionalità respiratoria tramite calcolo indiretto delle resistenze polmonari prima e dopo broncodilatazione tramite “Metodica delle interruzioni multiple (RINT)”, utilizzabile nei pazienti di età circa 3-5 anni.

3) Studio del volume residuo polmonare tramite esame pletismografico, studio della capacità di diffusione alveolo/polmonare (DLCO).

4) Valutazione non invasiva degli indici di infiammazione delle vie aeree: livelli espiratori di ossido nitrico (FENO), cellule infiammatorie nell’espettorato indotto.

Allergologia:

1) Manifestazioni respiratorie delle malattie allergiche: asma e rinite allergica.

2) Allergia alimentare con manifestazioni multi-organo, anafilassi.

3) Allergia / reazioni avverse a farmaci, anestetici ed imenotteri.

4) Sindrome orale allergica in pollinosi.

5) Orticaria/angioedema, dermatite atopica.

6) Test di provocazione (TPO) e di tolleranza orale con graduale reintroduzione di alimenti e farmaci.

7) Test allergologici epicutanei con estratti allergenici standardizzati (PRICK test) e con alimenti freschi (PRICK by PRICK).

8) Vaccinazioni in ambiente protetto.

Registri Malattie Rare
Centro Regionale di Riferimento per i soggetti con Discinesia Ciliare Primaria e Sindrome di Kartagener.



DOCUMENTI CORRELATI


STAFF

Capizzi Antonino
Corsi Ornella
Girosi Donata
Massocco Daniela
Olcese Roberta
Sacco Oliviero
Signorelli Anna
Silvestri Michela
Tosca Maria Angela