13 – Centro Neuroblastoma

Reparto di riferimento: Oncologia

Responsabile: Conte Massimo

CONTATTI

Locazione:

010 56362431 – 2410

Cell. 335 5803317

massimoconte@gaslini.org

 

ATTIVITÀ

Principali patologie trattate:

Tumori neuroblastici periferici (Neuroblastoma)

Principali prestazioni:

Studio del tumore primitivo e suoi secondarismi con l’utilizzo delle più moderne ed avanzate tecnologie: TC alta risoluzione – RMN – scintigrafia MIBG e Dopa-PET queste ultime grazie ad una convenzione con il servizio di Medicina Nucleare dell’Ospedale Galliera GE.

Studio della malattia midollare residua minima con avanzate tecniche di immuno-istochimica e PCR.

Radioterapia in paziente collaborante o in sedazione in convenzione con il Servizio di Radioterapia dell’IRCCS San Martino di Genova

Chirurgia tradizionale, mini-invasiva, endoscopica e robotica.

Studio del profilo isto-biologico e genomico del tumore con moderne tecniche di biologia molecolare (FISH-CGH), e possibilità di terapie personalizzate su targets tumorali noti .

Il centro è  dotato di una biobanca (BIT: biobanca integrata di tessuto e genomica) per il neuroblastoma con oltre 500 tumori tipizzati. Possibilità di eseguire protocolli terapeutici in linea con gli standards internazionali ivi compreso il trattamento immunoterapico con anticorpo monoclonale anti-GD2.

Centro ITCC abilitato alla conduzione di studi di Fase 1 e 2 “company driven”.

Procedure trapiantologiche con infusione di staminali periferiche autologhe (raccolte anche nei bambini di basso peso < 10 kg) precedute da chemioterapia con alte dosi, indice di mortalità correlata a trapianto pari a 0.02 nell’ultimo quadriennio per 109 procedure eseguite.

Centro trapiantologico con accreditamento JACIE e CNT.

STAFF

Conte Massimo
Garaventa Alberto
Amoroso Loredana
Manzitti Carla
Sorrentino Stefania
Canepa Monica

Contesto specialità:

Il NB colpisce 120-130 bambini all’anno in Italia con un’incidenza di circa 1 caso/30.000 nati vivi. Dal 1976 il centro è sede del registro italiano neuroblastoma (RINB) che ad oggi conta circa 4500 casi di cui sono disponibili tutte le informazioni-cliniche-istologiche-biologiche dell’esordio, il tipo di trattamento ricevuto, l’outcome e i possibili effetti tardivi delle terapie erogate (vedi ad esempio secondi tumori iatrogeni). Il centro è sede del coordinamento nazionale nell’ambito dell’AIEOP (Associazione Italiana Emato-Oncologia Pediatrica) per la diagnosi e cura del neuroblastoma in Italia e collabora con oltre 35 centri sul territorio nazionale per i quali centralizza il materiale tumorale di ogni nuovo caso di neuroblastoma fornendo prestazioni diagnostiche (studio dell’istotipo tumorale, dell’infiltrazione osteo-midollare e del profilo biologico) e di consulenza clinica.

Il centro è dal 1994 parte del network europeo della SIOPEN che riunisce 23 nazioni impegnate nello studio e cura di questa patologia e ha coordinato e coordina direttamente dal punto di vista clinico protocolli terapeutici approvati nell’ambito di questo gruppo europeo.

Riconoscimento:

Elevata expertise nella diagnosi e cura del neuroblastoma maturata in oltre 40 anni di attività di studio e coordinamento a livello italiano ed internazionale di protocolli clinici e di ricerca.

Sede del registro nazionale (RINB) , di un’unità di biostatistica e di una biobanca dedicata. Attività quotidana di consulenza istologica-biologica-clinica per i centri di Emato-Oncologia Pediatrica  aderenti all’AIEOP. Possibilità di diagnosi e cura in linea con i più moderni standards internazionali. Sede del coordinamento italiano (GDL-AIEOP) per la suddetta patologia.

Referenze:

1)     INT Istituto Nazionale dei Tumori Milano

2)     AIEOP Centri di Onco-Ematologia pediatrica

3)     Laboratorio Fondazione NB Padova

4)     Ospedale Bambino Gesù Roma

5)     CEINGE Napoli

6)     CIBIO Trento

7)     ITCC Parigi

8)     Case farmaceutiche per sperimentazioni nuovi farmaci.

9)     Grupo de Investigacion Clinica y Traslacional en Cancer, Spain

10)   CCRI, Children’s cancer research institute, Austria

11)   SIOPEN Centri e laboratori internazionali aderenti

12)   INPC (International Neuroblastoma Pathology Committee)

13)   EBMT working party pediatrico e late complications

14)   Associazione e Fondazione italiana lotta al Neuroblastoma

Associazioni di volontariato: