donazioni e beneficienza

Puoi sostenere l’Istituto Giannina Gaslini con le seguenti modalità di donazione:

Per una donazione diretta in denaro è possibile effettuare:

Bollettino Postale

Un versamento sul c/c postale n. 395160 intestato a:
Istituto Giannina Gaslini – Via Gerolamo Gaslini, 5 – 16147 Genova

Bonifico Bancario

Un versamento sul c/c bancario n. 463290 ABI 6175 CAB 1583
IBAN: IT 43 Y 0617501583000000463290 intestato a:
Istituto Giannina Gaslini – Via Gerolamo Gaslini, 5 – 16147 Genova

Per donazioni tramite lasciti testamentari

 

Indica sempre nella causale della donazione l’area di intervento da sostenere:

Accoglienza e umanizzazione delle cure

Per aiutare le famiglie, i pazienti e i fruitori a orientarsi all’interno dell’Ospedale e a usufruire di servizi e cure è stato dunque progettato un nuovo sistema di accoglienza multidimensionale denominato CABEF, Centro Accoglienza Bambini e Famiglie, pensato per le diverse tipologie di utenza e degli specifici bisogni.

Infrastruttura tecnologica e diagnostica

Per il rinnovamento tecnologico delle infrastrutture degli edifici e il turn over delle attrezzature diagnostiche d'avanguardia.

Miglioramento dell’ospedale e delle prestazioni

Per l'innovazione delle cure attraverso l'acquisizione di risorse umane e strumentali di eccellenza per la pediatria.

Ricerca sanitaria e scientifica

L’attività di ricerca del Gaslini ha visto nell’ultimo biennio un notevole incremento del numero e della qualità delle pubblicazioni scientifiche e, di conseguenza, del valore dell’Impact Factor (IF). Sia l’IF grezzo sia l’IF normalizzato hanno raggiunto il valore in assoluto più alto nella storia dell’Istituto

Deducibilità delle offerte

Le erogazioni liberali sono deducibili dal reddito complessivo delle persone fisiche senza limiti d’importo, ai sensi dell’articolo 10, comma 1, lettera l-quater) del TUIR.
Sono altresì deducibili dal reddito d’impresa per un ammontare complessivamente non superiore al 2 per cento del reddito d’impresa dichiarato, ai sensi dell’articolo 100, comma 2 lettera a), del TUIR.
Tale interpretazione è stata confermata dalla Direzione Regionale della Liguria dell’Agenzia delle Entrate a seguito di Interpello presentato dall’Istituto, con comunicazione Protocollo numero 903-2754/2011 del 4 febbraio 2011.

 

 

Inoltre attraverso la Gaslini Onlus. Tutte le risorse raccolte dall'Associazione sono infatti destinate al sostegno delle attività assistenziali e di accoglienza dell'Ospedale. Scopri come poter aiutare i bambini del Gaslini grazie alla Gaslini Onlus